La nave partirà da Genova fino ad Olbia e ritorno: ci sono solo 1000 posti disponibili per l’Open Sea Republic.

Salmo ha deciso di fare le cose in grande. Dopo aver collezionato sold out nel tour invernale di Playlist, in cui si è esibito nei principali palazzetti italiani, ha deciso di alzare ulteriormente la posta nel tour estivo. In collaborazione con Red Bull ha organizzato Open Sea Republic: trentasei ore di festival su di un traghetto. La nave da crociera di Grandi Navi Veloci partirà da Genova il 21 giugno, arriverà ad Olbia il 22 e tornerà nel capoluogo ligure la mattina del 23.

Durante la traversata si terranno concerti, dj set, showcase dello stesso Salmo e di altri artisti. Oltre alla musica avranno spazio anche il gaming e il cinema. Il main event di Salmo si terrà durante l’attracco della nave ad Olbia, che è la sua città natale. Lo show di circa tre ore sarà un inedito, differente da quello del Playlist Tour. L’evento è rivolto ad un numero massimo di 1.000 persone.

Dal sito dell’evento:

“Open Sea Republic trasformerà per due giorni la comunità della nave in una vera e propria repubblica sull’acqua con sue regole e uno statuto speciale dove 1000 fan potranno vivere un’esperienza unica, interagendo con gli artisti  con i quali condivideranno uno spazio comunitario “open”, senza barriere, in mezzo al mare”

Salmo ha detto che non annuncerà gli ospiti, che saranno una sorpresa per i partecipanti.

Indipendentemente da chi sarà presente, Open Sea Republic si preannuncia ad essere un evento senza precedenti e di cui si parlerà a lungo anche al di fuori della scena rap.

L'articolo Open Sea Republic: Salmo ha organizzato un festival di 36 ore su di un traghetto proviene da Rapologia.it.