Tra le tante uscite di questo 2019, merita un’attenzione particolare Acquario, il nuovo album di CoCo in uscita il 24 maggio.

Il percorso di CoCo in questa musica non è mai stato facile per definizione. In primis perché la sensibilità gioca un ruolo cruciale nel gioco del rap, ed in secondo luogo perché l’arte che ne deriva difficilmente può essere collocata alla pari dei tanti prodotti che una volta usciti, fanno ancora più in fretta a perdersi.

CoCo è un personaggio coerente con la sua persona, distante dalle mode del momento, applicato alla creazione di una propria identità musicale e deciso quindi a non assomigliare a nessun altro. Premesso ciò, colmare le aspettative create dopo progetti introspettivi e sognanti come Quanto ci costa essere noi e La vita giusta per me risulta essere la missione principale per l’artista napoletano.

Corrado ha già fatto capire la strada che intende percorrere, in direzione ostinata e contraria, anche a costo di perdere l’approvazione degli altri. Quegli stessi altri che prendono vita in Non ho Più Amici, il brano con Gemitaiz che ritrae proprio la più comune delle mancanze in modo originale e autentico. Mancanze che il più delle volte solo le donne sono in grado di colmare, come ci raccontano gli altri due singoli, Bugie Diverse e Dietrofront, presenza costante nella sua musica ma anche nell’epicentro della sua vita, come lui stesso ha più volte ribadito.

Saranno quindi proprio queste molteplici sfaccettature a lasciare un grande punto interrogativo su quello che sarà l’immediato futuro di CoCo, non a livello artistico quanto in termini di feedback. Sarà il pubblico italiano in grado di recepire la necessità di espressione di un artista così complesso emotivamente? Riuscirà ad assimilare il coraggio di un rapper cosi lontano dagli stilemi cui tutti oggi siamo stati abituati?

Noi crediamo proprio di sì, perché alle componenti di cui vi abbiamo parlato, CoCo ha dimostrato più volte di sapere aggiungere altro, verso un rappato più intuitivo, mai disinteressato ma comunque più accessibile, pur rimanendo sofisticato ed in grado di sposare un immaginario cloud che ancora in Italia è stato poco esplorato. E siamo sicuri che CoCo ne diventerà pioniere giorno 24 maggio, con l’uscita di Acquario, il suo nuovo album.

L'articolo Cosa dobbiamo aspettarci da Acquario, il nuovo album di CoCo proviene da Rapologia.it.