Ora è il titolo dell’EP di Marco Costa. Il soul man toscano ha pubblicato tre tracce che parlano di passione, desideri, riflessioni e amore. Il tutto è ponderato da una piena consapevolezza di ciò che circonda l’artista. Ora è dunque uno sguardo verso la realtà, che si esprime attraverso un mix di neo-soul e black music d’oltreoceano.

Questo progetto è la fotografia musicale di quello che ho vissuto durante il mio trasferimento a Roma. Ho un background di ascolti incentrati sulla Black Music che mi hanno spinto a mescolare le sonorità che la caratterizzano con la lingua italiana. Ho deciso di registrare questo lavoro cercando di sperimentare e ricercare sonorità sempre nuove rimanendo fedele alla mia passione per i concerti dal vivo, dove si percepisce il vero sound e corpo degli strumenti.

La produzione è ad opera di Alessandro Pollio e Benjamin Ventura mentre il mix è a cura di Jesse Germanò affiancato nel master da Claudio Pisi Gruer. White Mary ha realizzato tutto il progetto grafico.